Poker Italiano: come si gioca e quali sono le regole?

Regole poker all’Italiana 432535

Ma le pellicole dedicate sono davvero numerosissime. Composizione del tavolo, inizio del gioco e apertura Serve prima di tutto un mazzo di carte francesi da 52, privo di jolly. Si inizia quindi con la distribuzione di 5 carte coperte per ogni giocatore iniziando da quello alla sinistra del mazziere e procedendo in senso orario. In questo caso il giocatore alla sinistra del buiante ha diritto, prima del distribuzione delle carte, di effettuare un altro rilancio al buio il doppio di quello precedentein questo caso si parla di controbuiante. A questo punto, le opzioni per ogni giocatore sono: Passare, ovvero uscire dalla mano; Bussare, ovvero passare la parola al giocatore successivo; Parola, simile al bussare ma valido solo se tutti i giocatori la effettuano; Puntare, ovvero definire una somma che gli altri giocatori debbano pagare per far vedere la propria mano; Rilanciare, ovvero definire una somma per far vedere la propria mano ancora più alta di quanto qualcuno prima non avesse puntato; Vedere, ovvero pagare la somma stabilita dagli altri giocatori per vedere la rispettiva mano. Le mani, in ordine decrescente di valore, sono pertanto: Scala reale massima.

Regolamento Poker all'italiana

Nel mazzo vanno le carte da album dei giocatori, quindi se ne abbiamo 6 verranno distribuite quelle da 5 in poi. Ognuno di questi riceve 5 carte che devono rimanere a faccia in giù cioè coperte. Il gioco inizia con il pagamento di un ante dopodiché si distribuiscono le carte agli scommettitori. I giri di puntate sono due e in medio ad essi si trova la epoca di seconda distribuzione delle carte. Arrivati a questo punto possiamo cambiare tutte le 4 carte che abbiamo altrimenti anche solo una. Finito il altro giro di puntate siamo nello esibizione down che proclama il vincitore. Le opzioni che ogni singolo giocatore ha sono di chiamare, puntare, bussare, affidare o chiamare.

Link veloci

Il mazziere distribuisce in senso orario 5 carte a testa ad ogni atleta. Ogni giocatore, a sua volta, ha a disposizione delle fiches, ovvero gettoni di valore differente, che gli serviranno per effettuare le proprie giocate. La fiche di importo minimo è denominata chip. Questo gioco di carte si svolge con un mazzo composto da 52 carte francesi, dal quale vengono eliminati i jolly.

254255256257258259260261262
Back To Top
×Close search
Search